Witch e Calzetta. il film

Ho saputo che Hollywood vuole speculare sui bloggers e comincerà con un film che trae le mosse dal “ROmeo e Giulietta” di Shakespeare (sperando che il Bardo immortale non si rivolti troppo nella tomba). Io ho visto alcuni trailer che circolano su internet…
Devo dire che questo film è davvero bello.
La storia è semplice, ci sono questi due felini, Calzetta e la Witch che si amano di un amore tenero, dolce, romantico… ma sono ostacolati dalle distanze e dai loro padroni. Inoltre un individuo perfido trama nell’ombra addestrando un suo killer.
Il malefico individuo, però fa una bruttissima fine, davvero orrida: prima viene imprigionato (grazie ad un astuto stratagemma di calzetta, che lo avvicina travestito da pasticcio di lasagne e poi lo lega al letto), poi il malcapitato viene girarrostizzato da due loschi figuri: JPM3 e Goeagles. Infine viene sbranato da dei fenicotteri killer rosa, creati dalla Witch (si sa che il rosa è trendy quest’anno).
Molto bella la scena in cui dopo una litigata con i rispettivi umani, la Witch al balcone (guardando le scacazzate di corvo), si rivolge a teneramente a Calzetta e gli dice: “Calzetta Calzetta…perchè sei tu Calzetta?? RInnega il tuo umano, rinnega la tua umana… E IMBRACCIA UN MITRA E TOGLIMI DAI COGLIONI QUESTI UCCELLI DEL CAZZO….”. Devo dire che mi sono commosso.
E per finire un ultima scena molto toccante e romantica, che mi ha fatto scendere una lacrimuccia durante il film: la Luna piena che spandeva la sua tenue e soffusa luce, ingentilendo una stanza arredata con gusto, poi la vidoecamera si muove e ci mostra i resti del pasto di witch e calzetta e delle candele che ancora ardono, poi si va oltre, e si vedono delle poesie per terra, che evidentemente calzetta ha letto a witch, e poi là sul divano… CALZETTA CHE SI INGROPPA SELVAGGIAMENTE LA WITCH… QUale liricità, mentre lui la la teneva per i fianchi ingroppandosela selvaggiamente. E quale estasi sul muso della Witch.
Ecco, questo è un bel film…solo ho un dubbio: durante i dialoghi, nel momento clou calzetta dice una cosa strana, infatti dice: “Ehi Witch, vieni qui, che ti apro in due come una mela, bella topona…”… Ora, il mio dubbio è: ma si può dire topona ad una gatta???

Date Posted: Friday, April 23rd, 2004
Scritto da: Gattopirla
Categories: I miagolii
Comments: 11 Comments »


Auguri?? Bene…e il regalo???

Finora sono stato molto riservato e non ho scritto, ma quando è troppo è troppo. Il mio umano fa il simpaticone, e mi augura buon compleanno nel suo blog.
Tutto questo è bello, ma poi??? Quel taccagno tascione tamarro non mi ha fatto nanche una torta o un criceto da mangiucchiare magari accompagnandolo con due olive o con una tartina. Pfui…. Che taccagno. Ed io che mi illudevo che mi dava anche un regalo…e invece niente… che egoista taccagno.
Che poi, il mio umano ha occhi solo per la sua frisona, ma per me niente…dico io: hai una frisona?? allora ramutala in tante saporite bistecchine per il tuo gatto. E invece niente. se la pappa solo lui. PFUI

Date Posted: Monday, April 5th, 2004
Scritto da: Gattopirla
Categories: I miagolii
Comments: 1 Comment »


||

crab