Le 100 ricette di una gatta psicotica -3-

Venerdi si fa festa grande e per festeggiare degnamente una persona ho deciso di dare fondo a tutto il mio estro culinario, tutta la mia geniale creatività e di sbizzarrirmi in un menu sontuoso degno di un principe.
Ecco il menu che ho in mente:
Per cominciare un antipasto di Alexander William: carpaccio di Alexander con insalata di soncino e un tris fumè di alexander.
Come primo pensavo a degli agnolotti con ripieno di alexander in burro di malga e una spolverata di tartufo nero.
Come secondo direi: prima Alexander in casseruola con verdure grigliate e poi un filetto di Alexander con un tortino di patate e carciofi.
Infine il dolce: parfait di Alexander con cioccolato fuso e noccioline tostate.
Insomma un menù veramente ricco. L’ingredient eprincipale (Alex) ce l’ho, ora non mi resta che pensare al vino: conisderando che la carne di Alex è bianca e molto delicata, direi che un COlomba Platino d’Argento sia il bianco necessario per questo menu. Dve è il mio cappello da cuoca?


Comments are closed.

crab