Le vendette di una brava mammina

La mia cara figliuola è un po’ svampita e quindi mi ha chiesto di fare un po’ di ordine. Ecco io comincerei da un paio di loschi figuri assolutamente irriverenti verso la famiglia gatti. In particolare uno, che sabato vorrebbe andare a caccia di cetacei. Il poverino non sa che IO lo attenderò al varco, mi basterà rispolverare la mia conoscenza delle arti ninja, assieme al mio attillato costume nero (con conseguenti armi: gli shuriken, la katana, il bo animato, e così via…) con il quale facevo la mia figura e sono sicura di farla ancora adesso, in fondo ho ancora un bel figurino.
Lo attenderò nell’ombra, silenzioso come una pantera, implacabile come un agente delle imposte, infida come una commercialista, e lo colpirò con la proverbiale ferocia del paguro Bernardo.
Potrei stenderlo con il famoso colpo detto “Kichi-micummannòdavvenirikà, mi futtero azita” che tradotto suona come: “colpo della strega” (tranquilli la strega in questione, almeno in questo caso non è la mia figliuola).
Oppure potrei usare l’altrettanto famoso colpo detto: “Toshiro Mifuma” che tradotto suona come: “divino colpo dell’onorevole pescatore di telline che si mette in posizione su uno scoglio scivoloso e guarda malinconico il mare coperto di mucillagine maledicendo il Daymio Naoshige che poteva farsi i cazzi suoi”.
Oppure qualche colpo della scuola ungherese, ad esempio il sempre efficace: “Pata Tin Kechupa” che significa “uomo solo” (Pata= uomo, Tin= solo, Kechupa non si traduce ma è un rafforzativo che bisogna sempre usare con Pata Tin…. invece Rin Tin Tin significa “solo come un cane”).
Si, credo che lo eliminerò con uno di questi colpi. Ma sarà dura eliminare le sue guardie del colpo di cui allego alcune immagini:

ciccio.bmp

Senza nome.bmp


  1. calzino spaiato says:

    quasi quasi ringrazio che sabato la Gatta lavora e ci bidona tutti quanti 😉

  2. gaspare says:

    pfui….lo sontro tra me e la ninja-mamma è solo rimandato….

  3. gattostanco says:

    Mitico!

crab